Caratteristiche della fattura elettronica in Portogallo

La fattura elettronica in Portogallo è regolamentata nel settore delle pubbliche amministrazioni dal Decreto Legge 111-B/2017, che è un recepimento della Direttiva 2014/55/UE. L’eSPAP (Entidade de Serviços Partilhados da Administração Pública), svolge il ruolo di ente di coordinamento nell'implementazione della fatturazione elettronica in Portogallo. Questo ente ha messo a disposizione un portale di fatturazione elettronica (Portal FE-AP) per l'invio delle fatture alle diverse amministrazioni ed enti pubblici.

Obbligatorietà

Obbligatorietà

L'utilizzo della fattura elettronica è obbligatorio nei rapporti tra fornitori e pubbliche amministrazioni. Tuttavia, nel campo delle aziende private, il suo utilizzo è facoltativo, consentendo ai soggetti privati di decidere se desiderano adottare questo metodo di fatturazione elettronica.

Procedure amministrative

Procedure amministrative

Se l'ente pubblico ha aderito alla piattaforma eSPAP, i suoi fornitori devono registrarsi ed effettuare i relativi test di connessione. I fornitori degli altri enti pubblici devono collegarsi alle piattaforme di ciascuno di essi.

Autorità fiscale

Autorità fiscale

AT - Autoridade Tributária e Aduaneira

Formato della fattura

Formato della fattura

I formati accettati dalla Pubblica Amministrazione sono UBL 2.1 “CIUS-PT” e CEFACT “CIUS-PT”, entrambi basati sul linguaggio XML.

Archiviazione

Archiviazione

La conservazione delle fatture è obbligatoria per 10 anni sia per l'emittente che per il destinatario.

Sistema fiscale in Portogallo

Sistema fiscale in Portogallo

Il sistema fiscale portoghese prevede la dichiarazione elettronica di fatture, documenti di trasporto e movimenti contabili tramite SAF-T. Attraverso questo sistema le aziende devono dichiarare i dati fiscali e contabili.

Maggiori informazioni sul SAF-T in Portogallo

Firma elettronica

Firma elettronica

Obbligatoria, è necessario apporre la firma elettronica sulle fatture indirizzate alla Pubblica Amministrazione.

Hai bisogno di saperne di più sulle fatture elettroniche in Portogallo?

Contatta uno dei nostri specialisti.

I dati personali raccolti saranno utilizzati dalle società del Gruppo EDICOM per trattare le richieste effettuate e/o gestire i servizi richiesti. Puoi esercitare i diritti di accesso, rettifica, opposizione, limitazione e portabilità dei tuoi dati in conformità con le disposizioni della politica sulla privacy.

Il nome non può essere vuoto Devi inserire la società È necessario inserire un numero di telefono Sélectionner un préfixe valide Accetta le condizioni

Invio

Resta connesso. L’operazione può durare vari secondi.

Grazie per aver inviato i tuoi dati!

Come funziona la fattura elettronica con la pubblica amministrazione in Portogallo?

Di seguito è riportato il processo di emissione e invio di fatture elettroniche a qualsiasi ente pubblico in Portogallo.
1

Emissione e firma elettronica

Estrazione dei dati necessari dall'ERP del fornitore per la sua trasformazione da parte di EDICOM nel formato di fattura richiesto UBL 2.1 “CIUS-PT” o CEFACT “CIUS-PT” e applicazione di meccanismi di validazione dei dati per controllare che contengano le informazioni necessarie. Dopo questo processo viene applicata la firma elettronica obbligatoria.

2

Invio della fattura

EDICOM implementa protocolli di comunicazione sicuri, sia Web Services che AS2, per inviare documenti elettronici al portale FE-AP delle pubbliche amministrazioni. Per il resto degli enti locali sono abilitati specifici web services.

3

Ricezione di ACKs

Ricezione dei messaggi di risposta delle pubbliche amministrazioni, siano essi di accettazione, di rifiuto o qualsiasi altro stato, e integrazione di questi nell'ERP dell'emittente per la loro corretta gestione.

4

Archiviazione elettronica

Archiviazione elettronica delle fatture con tutte le garanzie di sicurezza e accessibilità per un periodo minimo di 10 anni, come stabilito dalla legislazione portoghese.

Domande frequenti sulla fattura elettronica in Portogallo

Poiché le aziende adottano la fatturazione elettronica come unico sistema di fatturazione, è naturale che sorgano domande e dubbi sulla sua implementazione. In questo contesto, ti aiutiamo a risolvere alcuni dei dubbi più comuni relativi alla fatturazione elettronica B2G in Portogallo.

Attualmente, la fatturazione elettronica è obbligatoria per tutte le aziende che devono fatturare alle amministrazioni del settore pubblico in Portogallo. La normativa sulla fatturazione elettronica ha iniziato ad essere applicata nell'aprile 2020 e l'attuazione è stata progressivamente estesa a tutte le aziende portoghesi, interessando anche i fornitori di altri paesi.

Le pubbliche amministrazioni e gli istituti avevano tempo fino al 18/04/2020 per adeguare i propri sistemi informatici al modello di fattura elettronica. Da allora tutte le pubbliche amministrazioni portoghesi sono pronte a ricevere fatture elettroniche nell’ambito del progetto fattura B2G.

Il sistema di fatturazione elettronica in Portogallo è decentralizzato. Ciò significa che, a differenza di altri Paesi, le pubbliche amministrazioni possono scegliere la soluzione di fatturazione elettronica più adatta alle proprie esigenze, purché rispettino i formati e gli standard di fatturazione elettronica stabiliti dalle normative locali.

L’eSPAP (Entidade de Serviços Partilhados da Administração Pública) coordina l'implementazione della Fattura Elettronica nella Pubblica Amministrazione. Il decreto 123/2018, del 20 dicembre, conferisce all'eSPAP tutti i poteri per regolamentare i requisiti tecnici e funzionali per l'implementazione delle fatture elettroniche con le pubbliche amministrazioni in Portogallo.

L’eSPAP fornisce una soluzione (Portale FE-AP) per l'implementazione del modello elettronico in Portogallo, abilitando un canale di comunicazione per l'invio di fatture ad amministrazioni ed enti pubblici. Gli istituti pubblici e l'amministrazione diretta del governo utilizzeranno questa piattaforma come canale per ricevere le fatture dai propri fornitori. Altri enti pubblici possono aderire volontariamente al servizio eSPAP, anche se possono decidere di implementare i propri canali di comunicazione in base alle loro particolari esigenze.

Gli enti tenuti a connettersi all’eSPAP per ricevere le fatture elettroniche sono quelli gestiti dalla Pubblica Amministrazione e dagli Istituti pubblici. Altri enti pubblici locali possono scegliere di sviluppare la propria piattaforma, come ospedali, municipi, tribunali, ecc.

È il portale di fatturazione elettronica nella Pubblica Amministrazione sviluppato dall’eSPAP con l'obiettivo di diventare il punto di ingresso per la ricezione delle fatture elettroniche da parte della Pubblica Amministrazione.

Nel caso delle amministrazioni e degli istituti pubblici, tenuti a utilizzare la piattaforma eSPAP, le opzioni sono due. Il primo è inviare le fatture a questa piattaforma in modo automatico tramite il protocollo Web Service. Esiste poi la possibilità di farlo manualmente attraverso il portale fornito da eSPAP, solitamente più utilizzato dai contribuenti con bassi volumi di fatture. Le altre amministrazioni possono decidere quale piattaforma utilizzare, se eSPAP o qualsiasi altro sistema.

Offre alle pubbliche amministrazioni collegate alla piattaforma eSPAP la possibilità di ricevere fatture elettroniche dai propri fornitori e prevede meccanismi di monitoraggio, validazione ed elaborazione nei propri sistemi contabili.

Risorse relative alla fattura elettronica in Portogallo

E questa è una piccola mostra del materiale e delle risorse che creiamo ogni giorno con le conoscenze che acquisiamo.

Deadlines future in Portogallo

Rimani informato sulle date chiave di entrata in vigore degli obblighi fiscali e di fatturazione elettronica in tutto il mondo.

Leggi e ottieni maggiori informazioni sulla Fattura Elettronica in Portogallo

Germania: Stato della fatturazione elettronica B2B

Il Bundesrat ha approvato la legge che rende obbligatoria la fatturazione elettronica B2B in Germania entro il 2027

Punti chiave relativi alla dichiarazione SAF-T del Portogallo

Analizziamo i punti chiave della implementazione in Portogallo dello standard SAF-T.

Come inviare fatture PDF a norma in Portogallo

Dal 1° gennaio 2025, in Portogallo le fatture in formato PDF dovranno includere una firma elettronica qualificata.
Una soluzione di fatturazione elettronica. Molteplici vantaggi.
Contatta i nostri specialisti e chiarisci ogni tuo dubbio su come adattarti a qualsiasi sistema di fatturazione elettronica nel mondo.

I dati personali raccolti saranno utilizzati dalle società del Gruppo EDICOM per trattare le richieste effettuate e/o gestire i servizi richiesti. Puoi esercitare i diritti di accesso, rettifica, opposizione, limitazione e portabilità dei tuoi dati in conformità con le disposizioni della politica sulla privacy.

Parlare più tardi?