Caratteristiche della Fattura Elettronica in Irlanda

Nel rispetto delle linee guida europee, l'uso della Fatturazione Elettronica in Irlanda è obbligatorio in ambito B2G sia per le Pubbliche Amministrazioni che per i fornitori.

Obbligatorietà

Obbligatorietà

Tutte le istituzioni pubbliche del governo devono ricevere e gestire le Fatture Elettroniche, mentre il loro uso e conseguente invio da parte dei fornitori è volontario.

Formato

Formato

Il formato a livello nazionale è il PEPPOL BIS. Tuttavia, le Pubbliche Amministrazioni locali hanno definito un formato proprio, il CIUS - CEFACT. 

Firma elettronica

Firma elettronica

Non obbligatoria

Archiviazione

Archiviazione

6 anni

Hai bisogno di saperne di più sulla Fattura Elettronica in Irlanda?

Contatta uno dei nostri esperti in Fatturazione elettronica.

 I dati personali raccolti saranno utilizzati dalle società del Gruppo EDICOM per trattare le richieste effettuate e/o gestire i servizi richiesti. Lei può esercitare i suoi diritti di accesso, rettifica, opposizione, limitazione e portabilità dei suoi dati in conformità con le disposizioni della politica sulla privacy.

Il nome non può essere vuoto È necessario inserire un numero di telefono Sélectionner un préfixe valide Accetta le condizioni

Invio

Resta connesso. L’operazione può durare vari secondi.

Grazie per aver inviato i tuoi dati!

Domande frequenti

Non c'è una piattaforma centrale. Le fatture elettroniche devono essere inviate e ricevute attraverso la rete PEPPOL. Le pubbliche amministrazioni devono selezionare un fornitore di tecnologia tra i 4 che fanno parte dell'accordo quadro creato da The Office of Government Procurement, tra cui EDICOM. Le aziende che desiderano inviare fatture elettroniche al governo devono contrattare un fornitore certificato come punto di accesso PEPPOL.