Caratteristiche della Fattura Elettronica a Panama

Panama ha iniziato il suo progetto di Fatturazione Elettronica "Sistema de Factura Electrónica de Panamá (SFEP)" nel 2016, composto da diverse fasi (progettazione, creazione, piano pilota volontario e diffusione massiva).
A settembre 2018 è iniziato il piano pilota con la pubblicazione da parte della Dirección General de Ingresos (DGI) della Risoluzione n° 201-5784, che indica le caratteristiche tecniche della Fattura Elettronica e il nome delle imprese autorizzate a fatturare elettronicamente in base alla linea commerciale, al volume o alla natura delle loro attività commerciali.
 

Nel 2021 è iniziata la fase di Implementazione massiva volontaria, che consente a tutte le aziende che lo desiderano di iniziare a fatturare elettronicamente. A partire dal 30 luglio 2022, tutti gli enti pubblici sono obbligati a ricevere solo fatture elettroniche emesse attraverso un PAC (Qualified Authorised Provider). 
A partire dal 1º gennaio 2023, tutti i nuovi RUC (Registro Único de Contribuyentes) e le aziende elencate nel Piano Pilota dovranno utilizzare la fatturazione elettronica tramite PAC come mezzo di fatturazione.

Autorità fiscale

Autorità fiscale

Ministerio de Economía y Finanzas – DGI (Dirección General de Ingresos).

Procedure amministrative

Procedure amministrative

Sarà necessario disporre solamente delle credenziali contribuente utilizzate per collegarsi alla piattaforma e-Tax2. La procedura di registrazione potrà essere effettuata tramite la pagina web della DGI, nella sezione dedicata alla Fatturazione Elettronica.

Formato della fattura

Formato della fattura

XML firmato elettronicamente, in conformità con la Legge 51 del 22 luglio 2008, che stabilisce il quadro normativo per la creazione, l'uso e la conservazione di documenti elettronici e firme digitali nel territorio della Repubblica di Panama.

Firma elettronica

Firma elettronica

Ai sensi della Legge 51 del 22 luglio 2008, articoli 2 e 74, la firma elettronica qualificata del mittente garantisce la validità legale della Fattura Elettronica. Questa firma deve essere supportata da un certificato elettronico qualificato rilasciato da un fornitore di servizi di certificazione registrato presso la Dirección Nacional de Firma Electrónica del Registro Público de Panamá (Direzione Nazionale della Firma Elettronica del Registro Pubblico di Panama).

Controllo fiscale

Controllo fiscale

Per l'identificazione univoca di una fattura, si raccomanda di implementare un Código Único de Factura Electrónica (CUFE), che identifica con precisione la fattura, che resta di competenza del contribuente, senza richiedere l'emissione di serie numeriche da parte della Dirección General de Ingresos.

Formato di stampa

Formato di stampa

Prende il nome di Comprobante Auxiliar de la Factura Electrónica (CAFE) o ricevuta ausiliare della Fattura Elettronica, ed esiste un formato per la stampa su carta formato lettera o su “cinta de papel”. La leggibilità del testo stampato su un CAFE, così come quella della carta utilizzata, deve essere garantita per un periodo minimo di 6 mesi.

Archiviazione

Archiviazione

Le Fatture Elettroniche aderenti allo SFEP devono essere conservate sia dal destinatario sia dal mittente fino alla prescrizione delle imposte nei termini indicati dalla legge, 5 anni per ITBMS o IVA. 

Hai bisogno di saperne di più sulla Fattura Elettronica a Panama?

Contatta uno dei nostri esperti in Fatturazione elettronica.

I dati personali raccolti saranno utilizzati dalle società del Gruppo EDICOM per trattare le richieste effettuate e/o gestire i servizi richiesti. Puoi esercitare i diritti di accesso, rettifica, opposizione, limitazione e portabilità dei tuoi dati in conformità con le disposizioni della politica sulla privacy.

Il nome non può essere vuoto Devi inserire la società È necessario inserire un numero di telefono Sélectionner un préfixe valide Accetta le condizioni

Invio

Resta connesso. L’operazione può durare vari secondi.

Grazie per aver inviato i tuoi dati!

Domande frequenti sulla Fatturazione Elettronica a Panama

Un Fornitore Autorizzato Qualificato (PAC) a Panama è una società o una persona fisica che è stata autorizzata dalla DGI (Dirección General de Ingresos) a fornire servizi di autorizzazione per l'uso della Fattura Elettronica per i contribuenti. 
 

È possibile inserire fino a 1000 articoli in una sola fattura.

In conformità con il Decreto n. 766, che stabilisce che tutte le aziende che aderiscono al modello di fatturazione elettronica devono avvalersi dei servizi di almeno un Fornitore Autorizzato Qualificato (PAC) per validare e autorizzare i propri documenti elettronici.

Sì, è necessario che il mittente disponga di un certificato di firma elettronica; ciò ricorda che ogni azienda è responsabile delle fatture che emette.

Secondo la Legge 51 del 22 luglio 2008, articoli 2 e 74, la fattura elettronica è garantita dalla firma elettronica qualificata del mittente, supportata da un certificato elettronico qualificato emesso da un fornitore di servizi di certificazione registrato presso la Direzione Nazionale della Firma Elettronica del Registro Pubblico di Panama.

L'acronimo sta per Codice Unico di Fattura Elettronica, ovvero il numero che identifica una fattura.

Nel caso dei biglietti aerei, vanno trattati in un modo speciale, in quanto, se è richiesta l’emissione di fattura elettronica, allora devono essere integrate in qualche modo anche le informazioni fiscali del passeggero, altrimenti deve essere emessa una semplice fattura a consumatore finale.
 

Secondo la Legge 66 del 2019 della Repubblica di Panama, tutte le società registrate nel Paese sono obbligate a emettere fatture elettroniche, anche se il loro reddito proviene da redditi non prodotti a Panama e non fatturano sul territorio. L'obbligatorietà della fatturazione elettronica è stata stabilita con l'obiettivo di modernizzare il sistema fiscale del Paese e migliorare l'efficienza e la trasparenza nella gestione delle imprese. 
Pertanto, se la società panamense in questione è registrata nel Paese, deve rispettare l'obbligo di emettere fatture elettroniche, anche se tutti i suoi redditi provengono da redditi non prodotti a Panama.
    

A Panama, sia il soggetto emittente che il PAC (Proveedor Autorizado de Certificación) sono responsabili dell'archiviazione degli XML delle fatture elettroniche. Entrambi devono conservare le copie delle fatture elettroniche emesse e ricevute per un periodo minimo di 5 anni.
 

L'utilizzo del WebService della DGI per l'emissione di fatture elettroniche non è pubblico, pertanto è necessario essere certificati come PAC per poterlo utilizzare.
 

Scopri le soluzioni di Fattura Elettronica di EDICOM utilizzate in tutto il mondo nella nostra libreria di risorse.

Scopri il nostro ampio catalogo di risorse per la Fatturazione Elettronica provenienti da tutto il mondo e le iniziative di e-Reporting più importanti a livello internazionale.

Leggi e ottieni maggiori informazioni sulla Fattura Elettronica in Panama

Stato della fatturazione elettronica a Panama

Caratteristiche e requisiti principali del sistema di fatturazione elettronica panamense SFEP.

Progetti di Fattura Elettronica Internazionale

Ti spieghiamo quali sono gli elementi chiave per affrontare con successo i tuoi progetti internazionali di e-Invoicing ed e

EDICOM è un Fornitore di autorizzazioni qualificato a Panama

La Direzione Generale delle Entrate (DGI) accredita EDICOM come Fornitore autorizzato qualificato a Panama