Fattura Elettronica

Stato della fatturazione elettronica a Panama

 fatturazione elettronica panama SFEP

Panama ha avviato l'implementazione della fatturazione elettronica nel 2016 attraverso il Sistema de Factura Electrónica de Panamá (SFEP).

L’implementazione del SFEP si articola in 4 fasi: Progettazione, Costruzione, Piano Pilota Volontario ed Implementazione massiva. Dopo il completamento del Piano Pilota, a cui hanno partecipato 43 aziende, il sistema di fatturazione elettronica panamense è entrato nella fase di implementazione massiva volontaria a partire dal 1º luglio 2021.

Il Sistema de Factura Electrónica de Panamá (SFEP) è regolamentato dal Decreto Esecutivo nº 367 che stabilisce i requisiti legali per l'adozione della fattura elettronica da parte delle aziende esenti dall'uso di Apparecchiature per la fiscalità da parte della Dirección General de Ingresos, l'autorità fiscale di Panama.

Le normative tecniche sono contenute nella Scheda tecnica, che descrive formati, procedure e standard relativi all'utilizzo della fatturazione elettronica.

In base alla legge 256 pubblicata il 26 novembre 2021, è stato stabilito che, a partire dal 1º gennaio 2023, tutti i nuovi RUC (Registro Unico dei Contribuenti) dovranno utilizzare la fattura elettronica tramite PAC come strumento di fatturazione.

Nuova Risoluzione n. 201-0384

La Direzione Generale delle Entrate (DGI) del Ministero dell'Economia e delle Finanze (MEF) ha emesso la Risoluzione n. 201-0384 il 17 gennaio 2024. In essa, si avverte che le aziende fornitrici, i partiti politici e i candidati indipendenti devono registrare esclusivamente nel Sistema di Fatturazione Elettronica di Panama tutti i registri di entrate e spese presentati al Tribunale Elettorale.

Inoltre, la risoluzione, pubblicata il 23 gennaio nella Gazzetta Ufficiale, stabilisce che le richieste di eccezione nell'uso di attrezzature fiscali devono conformarsi alle disposizioni della Legge 76 del 1976 e relative modifiche, e devono essere presentate alla Direzione Generale delle Entrate.

A seguito della pubblicazione del Decreto Esecutivo Nº3 del 23 gennaio 2023, i nuovi obbligati per l'implementazione del Sistema di Fatturazione Elettronica di Panama (SFEP) sono stati posticipati con le seguenti date di implementazione:

•    A partire dal 2 di gennaio 2023:

- Enti privati debitamente autorizzati dall'Autorità Marittima di Panama a garantire la conformità alle norme di costruzione, navigazione, prevenzione dell'inquinamento e sicurezza delle navi mercantili, passeggeri, da diporto, da ricerca scientifica, da lavoro, da esplorazione petrolifera e da perforazione in traffico internazionale, indipendentemente dal fatto che siano o meno registrate nella Marina Mercantile di Panama. 
- Servizi di spedizione di prodotti petroliferi. 
- Ostelli con meno di sette camere. 
- L'attività di locazione di beni immobili in base a contratti autenticati o registrati presso il Ministero dell'Edilizia abitativa e della Pianificazione regionale, svolta da persone fisiche o giuridiche che gestiscono i propri beni senza l'intervento di terzi.

•    A partire dal 1° marzo 2023:
- Servizi di trasporto pubblico internazionale di passeggeri per via terrestre, aerea o marittima, non esentati per legge.
- Servizi di trasporto pubblico nazionale di passeggeri per via aerea.
- Sono previste tre fasi (30 aprile, 30 giugno e 31 agosto 2023) per:
- servizi di trasporto pubblico internazionale di passeggeri per via terrestre, aerea o marittima, non esentati per legge; 
- servizi di trasporto pubblico nazionale di passeggeri per via aerea. 

•    Sono previste tre fasi per le operazioni e i servizi svolti da banche e altri enti finanziari (30 aprile, 30 giugno e 31 agosto 2023):
- Fase 1 (30 aprile):
In questa fase le banche e le altre istituzioni finanziarie implementeranno l'uso del sistema di fatturazione elettronica per tutte le commissioni per i servizi resi, come ad esempio: commissioni e sovrapprezzi (commissioni sui conti di risparmio, sovrapprezzi sui conti di risparmio, commissioni sui prestiti, ecc.)

- Fase 2 (30 giugno): In questa fase le banche e le altre istituzioni finanziarie implementeranno l'uso del sistema di fatturazione elettronica per tutte le commissioni per i servizi resi, come ad esempio: interessi maturati su prestiti personali, prestiti ipotecari, prestiti commerciali, mutui, linee di credito, scoperti di conto corrente, ecc.

- Fase 3 (31 agosto): In questa fase le banche e le altre istituzioni finanziarie implementeranno l'uso del sistema di fatturazione elettronica per tutte le commissioni per i servizi resi, come ad esempio: Investment Banking, case di cambio, gestori di fondi (fondi comuni, fondi di risparmio, fondi pensione), assicuratori e riassicuratori, carte di credito, bancomat, ecc.

•    A partire dal 30 giugno 2023:
- Operazioni e servizi in generale svolti da banche e altre istituzioni finanziarie, comprese le società di leasing e i fondi di investimento.
- Società stabilite in zone franche o speciali, come ad esempio:
          -    Zona Franca de Barú
          -    Zonas Francas
          -    Zona Libre de Petróleo
          -    Zona Libre de Colón (ZLC)
          -    Ciudad del Saber         
          -    Área Económica Panamá Pacífico (AEEPP)
          -    Sede de Empresas Multinacionales (SEM)*
          -    Aziende multinazionali per la fornitura di servizi connessi alla produzione (EMMA)*.

*Le società SEM, come quelle costituite nell'ambito del regime EMMA, non sono soggette all'uso di sistemi fiscali, pertanto devono applicare il Sistema di Fatturazione Elettronica Panamense come metodo di fatturazione a partire dalla data stabilita nel calendario precedente.

•    A partire dal 31 di agosto 2023:
- Operazioni effettuate dalla borsa valori autorizzata a operare a Panama.
- Operazioni effettuate dal settore assicurativo.
- Operazioni effettuate da altre istituzioni finanziarie non precedentemente classificate.

EDICOM PAC Panama, Provider Autorizzato Qualificat

EDICOM è stato accreditato il 14 novembre 2022 come Provider Autorizzato Qualificato (PAC - Proveedor Autorizado Calificado) dalla Direzione Generale delle Entrate della Repubblica di Panama (DGI). Richiedi ulteriori informazioni per avviare il tuo progetto di fatturazione elettronica in Panama.
 

Avvia il tuo progetto a Panama

Contate sull'esperienza di EDICOM, Fornitore Autorizzato Qualificato (PAC) dalla Direzione Generale delle Entrate della Repubblica di Panama (DGI) per avviare il vostro progetto a Panama.

Parlate con i nostri specialisti

EDICOM News Italia | Scopri di più su Fattura Elettronica

La Malesia introdurrà la Fatturazione Elettronica: modello CTC con pre-validazione

L'IRB ha annunciato il lancio di un progetto pilota di fatturazione elettronica nel Paese a maggio 2024

Obbligo di Fatturazione Elettronica in Belgio a partire da gennaio 2026

Il Belgio introdurrà l'obbligo di fatturazione elettronica B2B a partire dal 1° gennaio 2026

Israele introduce il suo modello di convalida delle fatture elettroniche

Israele introduce la Fatturazione Elettronica in diverse fasi, iniziando nel 2024 e completando la massificazione nel 2028