Caratteristiche della Fattura Elettronica in Lussemburgo

Attualmente in Lussemburgo l'uso della fatturazione elettronica varia a seconda dell'ambito di applicazione. Il governo sta lavorando per una graduale implementazione dell'obbligatorietà per i fornitori della pubblica amministrazione. In ambito B2B l'utilizzo della fatturazione elettronica è volontario.

Autorità fiscale

Autorità fiscale

Governo

 

Obbligatorietà

Obbligatorietà

La ricezione e l'elaborazione delle fatture elettroniche è obbligatoria per gli enti pubblici del governo centrale dal 18 aprile 2019. Anche le istituzioni sub-centrali sono tenute alla ricezione ed alla elaborazione. A partire da maggio 2022, inizia una graduale implementazione dell'obbligo per i fornitori di inviare fatture elettroniche alle istituzioni pubbliche attraverso la rete PEPPOL.

Formato della fattura

Formato della fattura

PEPPOL BIS 3.0

Firma elettronica

Firma elettronica

Non obbligatoria.

Archiviazione

Archiviazione

10 anni.

Hai bisogno di saperne di più sulla Fattura Elettronica in Lussemburgo?

Contatta uno dei nostri esperti in Fatturazione elettronica.

 I dati personali raccolti saranno utilizzati dalle società del Gruppo EDICOM per trattare le richieste effettuate e/o gestire i servizi richiesti. Lei può esercitare i suoi diritti di accesso, rettifica, opposizione, limitazione e portabilità dei suoi dati in conformità con le disposizioni della politica sulla privacy.

Il nome non può essere vuoto È necessario inserire un numero di telefono Sélectionner un préfixe valide Accetta le condizioni

Invio

Resta connesso. L’operazione può durare vari secondi.

Grazie per aver inviato i tuoi dati!

Leggi e ottieni maggiori informazioni sulla Fattura Elettronica in Lussemburgo

Novità sulla fattura elettronica nell'area del Benelux

Il Benelux continua con il suo processo di implementazione della fatturazione elettronica.

Il Lussemburgo avanza nella fatturazione elettronica obbligatoria

Il Lussemburgo rende obbligatoria la fatturazione elettronica con le istituzioni governative attraverso la rete PEPPOL.