Caratteristiche della fatturazione elettronica in Kenia

Il sistema di fatturazione elettronica in Kenya è chiamato Tax Invoice Management System (TIMS) e richiede alle aziende con partita IVA di segnalare ogni transazione in tempo reale all'autorità fiscale KRA.

Autorità Fiscale

Autorità Fiscale

Kenya Revenue Authority (KRA) 

Obbligatorietà

Obbligatorietà

Tutti i contribuenti soggetti a IVA devono ottemperare all'obbligo a partire dal 31 luglio 2022.

Requisiti amministrativi previ

Requisiti amministrativi previ

I contribuenti devono essere registrati per l'IVA ai sensi del VAT Act 2013 e disporre di un sistema di fatturazione in grado di trasmettere fatture elettroniche alla KRA.

Controllo fiscale

Controllo fiscale

Le fatture elettroniche devono essere inviate alla KRA attraverso un dispositivo chiamato Unità di Controllo, che svolge compiti di convalida, crittografia, firma, invio e conservazione dei documenti.

Firma elettronica

Firma elettronica

Obbligatoria

Archiviazione

Archiviazione

5 anni

Formato

Formato

JSON

Formato di stampa

Formato di stampa

PDF

Hai bisogno di saperne di più sulla fatturazione elettronica in Kenia?

Contatta uno dei nostri esperti in Fatturazione elettronica.

 I dati personali raccolti saranno utilizzati dalle società del Gruppo EDICOM per trattare le richieste effettuate e/o gestire i servizi richiesti. Lei può esercitare i suoi diritti di accesso, rettifica, opposizione, limitazione e portabilità dei suoi dati in conformità con le disposizioni della politica sulla privacy.

Il nome non può essere vuoto È necessario inserire un numero di telefono Sélectionner un préfixe valide Accetta le condizioni

Invio

Resta connesso. L’operazione può durare vari secondi.

Grazie per aver inviato i tuoi dati!

Leggi e ottieni maggiori informazioni sulla Fattura Elettronica in Kenia

Fatturazione elettronica e Compliance fiscale in Africa

Analizziamo lo stato della fatturazione elettronica in Africa e gli ultimi sviluppi della Compliance fiscale elettronica.