EDICOM,  Fattura Elettronica

EDICOM apre una nuova sede in Marocco

EDICOM MAROCCO

EDICOM ha scelto il Marocco come centro operativo dell'azienda in Africa e Medio Oriente. I nuovi uffici si trovano nell'iconico Twin Center di Casablanca, nel cuore della capitale marocchina. 

La scelta della nuova sede si è basata sulla posizione privilegiata del Paese arabo. Il suo posizionamento strategico lo ha reso uno degli stati con  più alta concentrazione di aziende IT e start-up straniere del continente, facendo del Marocco uno dei principali HUB IT dell'Africa. 

Con questa nuova apertura, EDICOM mira a rafforzare la propria presenza in Africa e Medio Oriente, oltre che a fornire una migliore risposta alle aziende internazionali presenti nella regione, in vista dei nuovi requisiti di fatturazione elettronica e adempimenti IVA. 

Molti Paesi hanno deciso di sfruttare i vantaggi della fatturazione elettronica e di digitalizzare i propri sistemi fiscali, obbligando le aziende locali e straniere ad emettere fatture e dichiarazioni fiscali elettroniche. In Paesi come Egitto, Costa d'Avorio, Nigeria, Burundi, Arabia Saudita, Tanzania ed Uganda, il suo uso è già obbligatorio, mentre in Giordania, Nigeria e Kenya sarà  obbligatorio a breve. Inoltre, paesi come Tunisia, Sudafrica, Togo, Oman ed Emirati Arabi Uniti per il momento hanno optato per il suo utilizzo su base volontaria. 

Con il proprio arrivo EDICOM diventerà il principale fornitore globale di servizi EDI, di fatturazione elettronica e di VAT compliance, facilitando l'internazionalizzazione delle aziende attraverso soluzioni tecnologiche  adatte alle esigenze di ciascuna azienda, indipendentemente dalla sede dei partner o dal luogo in cui si opera

La nuova sede di Casablanca porta a 10 il numero totale di uffici EDICOM nel mondo: Spagna, Francia, Italia, Stati Uniti, Messico, Colombia, Argentina e Brasile.

EDICOM News Italia | Scopri di più su EDICOM

Chiavi per la fatturazione elettronica obbligatoria in Arabia Saudita: progetto FATOORAH

Il progetto di Fatturazione Elettronica in Arabia Saudita è denominato FATOORAH e si applica nell’ambito delle relazioni B2

Taiwan rende obbligatoria la fatturazione elettronica per tutti i contribuenti

A partire da gennaio 2021, tutte le società con licenza commerciale a Taiwan sono obbligate a fatturare elettronicamente

Fatturazione elettronica negli Stati Uniti: rete di scambio interoperabile DBNAlliance

La DBNA sarà responsabile della definizione di politiche, standard, meccanismi di sicurezza, regole e linee guida