RTIR in Ungheria, invio di fatture in tempo reale

Dal 2018, l'invio delle fatture tramite il sistema RTIR (Real Time Invoice Reporting) è obbligatorio in Ungheria.

Inizia oggi il tuo progetto RTIR in Ungheria

Nel giugno 2018, il Ministero dell'Economia ungherese ha stabilito con il Decreto 23/2014 l'attuazione del suo modello per l'invio dei dati di fatturazione in tempo reale. 

Questo nuovo sistema influisce sulle procedure interne delle aziende quando devono registrare e preparare le informazioni da inviare. L'esecuzione di questi compiti per ogni fattura ricevuta può comportare l'impiego di una grande quantità di risorse umane e di tempo. 

Domande frequenti

Ecco alcune delle domande e risposte più frequenti sulla dichiarazione elettronica delle imposte in Ungheria.

Se hai delle domande, lascia i tuoi dati ed EDICOM ti contatterà il prima possibile.

La connessione con l'autorità fiscale ungherese (HU TA) viene effettuata tramite Web Service.

Il report dei dati IVA viene inviato immediatamente ed elettronicamente, senza intervento umano.

L'intero processo è automatico, richiede solo pochi secondi ed è completamente trasparente per l'utente. Questo significa che i dipartimenti di contabilità e amministrazione possono continuare a lavorare dai loro sistemi di gestione abituali.

Le dichiarazioni IVA delle fatture emesse devono essere presentate elettronicamente, senza intervento umano, al NAV (Amministrazione Nazionale delle Imposte e delle Dogane).

Quest'obbligo si applica a tutte le imprese registrate in Ungheria ai fini fiscali dell'IVA.

I contribuenti devono registrarsi nel NAV e creare un utente tecnico che viene dato al loro fornitore di tecnologia in modo che si possa stabilire una connessione con l'autorità fiscale ungherese.

Il formato necessario per inviare i dati della fattura è XML.
Tuttavia, le aziende devono avere i loro sistemi pronti per inviare file SAF (Standard Audit Files) quando richiesto dall'autorità fiscale. Queste informazioni includeranno:

  • Contabilità generale, clienti, fornitori e IVA.
  • Conti da riscuotere.
  • Conti da pagare.

Il NAV convalida ogni documento e, se soddisfa i requisiti stabiliti, restituisce un messaggio al mittente con lo stato di ogni fattura inviata.

Il messaggio è elettronico e in formato XML. Le risposte possono essere integrate nel software ERP dell'emittente per facilitare e velocizzare l'elaborazione delle informazioni.

Il NAV può restituire una qualsiasi delle seguenti notifiche: un errore tecnico ha impedito l'accettazione della fattura; un avviso di un errore semantico ma che non ha impedito l'accettazione della fattura; e una conferma dell'accettazione della fattura.

White paper sulla compliance dell'IVA

Quest'analisi sulla Compliance Fiscale Elettronica (disponibile in inglese e spagnolo) è una risorsa studiata per le aziende che hanno una presenza multinazionale o che vogliono internazionalizzarsi.

Attraverso di essa, imparerai come funziona l'imposta indiretta dell'IVA, come è regolata e quali sono le sue implicazioni sia per le imprese che per le autorità fiscali.

Hai in previsione progetti di reporting di dati fiscali in altri Paesi?

La piattaforma EDICOM semplifica i processi di comunicazione con le autorità fiscali in contesti multinazionali. Una soluzione multistandard e multiprotocollo che si adatta ai principali sistemi ERP presenti sul mercato.

Spagna - SII

Suministro Inmediato de Información

Regno Unito - MTD

Making Tax Digital

Portogallo - SAFT PT

Standard Audit Tax Purposes

Ungheria - RTIR

Real Time Invoice Reporting

Grecia - myDATA

My Digital Accounting & Tax Application

Lituania i.MAS

Smart Tax Administration System

Norvegia - SAFT

Standard Audit Tax Purposes

Romania - SAFT

Standard Audit Tax Purposes

Attualità sugli adempimenti fiscali elettronici

La Svezia avvia una consultazione sulla fatturazione elettronica e la dichiarazione digitale dell'IVA

L'Agenzia delle entrate svedese sta valutando vari modelli per conformarsi ai requisiti di dichiarazione digitale dell'IVA

Punti chiave relativi alla dichiarazione SAFT-PT del Portogallo

Analizziamo i punti chiave della implementazione in Portogallo dello standard SAF-T.

e-Tax Compliance in Grecia – myDATA

Cos'è myDATA e come funziona il nuovo sistema elettronico di dichiarazione fiscale in Grecia?

Lasciaci un tuo contatto, ti richiamiamo presto

Contatta un esperto EDICOM e risolvi tutti i tuoi dubbi sulle nostre soluzioni.

Parliamo?

Sono ammessi solo domini aziendali.

 I dati personali raccolti saranno utilizzati dalle società del Gruppo EDICOM per trattare le richieste effettuate e/o gestire i servizi richiesti. Lei può esercitare i suoi diritti di accesso, rettifica, opposizione, limitazione e portabilità dei suoi dati in conformità con le disposizioni della politica sulla privacy.