Fattura Elettronica

Novità sulla fattura elettronica in Serbia

fattura elettronica in Serbia

L'espansione dei modelli di fatturazione elettronica e delle dichiarazioni IVA continua a ritmi vertiginosi in tutto il mondo. Vari Paesi dell'Europa orientale come Romania, Polonia, Slovacchia, ecc., stanno implementando processi relativi al fisco ed alla fatturazione elettronica.

Il ministero delle finanze serbo ha avviato l'adozione di processi di fatturazione elettronica in Serbia, in conformità con la Legge sulla fatturazione elettronica (Gazzetta ufficiale della RS 44/2021, 129/2021). In una prima fase, l'obbligo riguarderà i rapporti B2G.

Il governo serbo utilizzerà una piattaforma nazionale chiamata eFaktura per gestire lo scambio di fatture elettroniche.

Il provvedimento riguarda qualsiasi società soggetta ad IVA, enti pubblici e rappresentanti IVA di società estere.

Al momento, ci sono tre date di rilievo in programma:

  • 1 maggio 2022: qualsiasi fornitore della Pubblica amministrazione deve inviare le fatture in formato elettronico e queste devono poterle ricevere ed archiviare.
  • 1 luglio 2022: gli enti pubblici serbi sono obbligati a inviare fatture elettroniche alle aziende, che devono essere in grado di riceverle ed elaborarle.
  • 1 gennaio 2023: la fatturazione elettronica sarà estesa a tutto il settore B2B.

I fornitori della pubblica amministrazione serba dovranno inviare le loro fatture elettronicamente al portale eFaktura. Il formato dei documenti sarà UBL 2.1 L'obbligo prevede l'invio di due tipi di messaggi: le fatture e le note di credito.

Piattaforma Globale di Fatturazione elettronica

Semplifica al massimo i tuoi obblighi di fatturazione elettronica e gli adempimenti fiscali grazie a una piattaforma automatizzata e scalabile. Le soluzioni di EDICOM automatizzano l'integrazione con i tuoi sistemi adattandosi ai requisiti delle Pubbliche Amministrazioni dei Paesi in cui operi.

EDICOM facilita le operazioni della tua organizzazione in più mercati, adattando le strutture dati dei tuoi sistemi contabili, fiscali o di fatturazione ai requisiti di ogni Paese in cui la tua organizzazione è presente con filiali o società.

Piattaforma internazionale di VAT Compliance

Rispetta i tuoi obblighi fiscali attraverso un'unica piattaforma elettronica. Le aziende che operano in diversi mercati possono beneficiare di un'unica piattaforma costantemente aggiornata per inviare documenti e registri elettronici dell'IVA in conformità con la legislazione applicabile in ogni Paese.

Vuoi saperne di più?

Richiedi maggiori informazioni

Potrebbe interessarti anche leggere a proposito di...

Gli Stati Uniti lanciano il loro progetto pilota per la fatturazione elettronica

La Business Payments Coalition insieme alla Federal Reserve sta sviluppando un progetto pilota

La Polonia renderà obbligatorio l'uso della Fatturazione Elettronica B2B

La massificazione è iniziata in maniera volontaria lo scorso ottobre del 2021 e sarà obbligatoria a partire dal 2023

Il Belgio estende la fatturazione elettronica B2G a tutti i suoi fornitori

Il governo belga ha approvato un progetto di Regio Decreto sull'implementazione della fatturazione elettronica