Fattura Elettronica

Come funziona la fattura elettronica in Uruguay

fattura elettronica Uruguay

In Uruguay, le fatture elettroniche sono chiamate Comprobantes Fiscales Electrónicos (CFE) e la Dirección General Impositiva (DGI) è l'autorità fiscale che gestisce il processo di emissione, ricezione ed archiviazione delle CFE. Nel 2016, la DGI ha avviato il programma di implementazione della fatturazione elettronica per le imprese o i contribuenti che dovevano iniziare a fatturare elettronicamente che terminerà nel 2022.

Indice dei contenuti [Nascondi]

Sistema di fatturazione elettronica in Uruguay

Secondo la Risoluzione nº 798/2012, la fattura elettronica è il sistema istituito dalla Direzione Generale delle Imposte (DGI) per le piccole, medie e grandi imprese per emettere elettronicamente i documenti associati alle loro operazioni commerciali. Conosciuto come Regime di documentazione delle Ricevute Fiscali Elettroniche (CFE), stabilisce le condizioni per l'emissione da parte delle aziende delle CFE delle transazioni effettuate, con la stessa validità legale e fiscale dei documenti emessi su carta.

Requisiti per l'emissione di fatture elettroniche in Uruguay

Per poter fatturare in formato elettronico, le società o i contribuenti devono seguire un processo amministrativo di registrazione e certificazione presso la DGI. Per farlo, devono:

  • Essere un contribuente passivo di alcune delle imposte regolate dalla Direzione Generale delle Imposte (DGI).
  • Scegliere un provider tecnologico per l'emissione di ricevute fiscali elettroniche (CFE)
  • Disporre di un certificato digitale per poter emettere documenti elettronici con firma elettronica.
  • Gestire diverse CAE (Constancia de Autorización de Emisión) per numerare le fatture elettroniche e dichiararle alla DGI.

Attori e funzionamento del sistema di fatturazione elettronica in Uruguay 

In Uruguay, tutte le aziende sono obbligate ad aderire al sistema di fatturazione elettronica. Nella Risoluzione nº 798/2012, è stato decretato il regime di documentazione elettronica delle fiscali, che si basa sulla partecipazione di tre attori: DGI, emittente e destinatario. La DGI (Dirección General Impositiva) è l'autorità fiscale responsabile della riscossione delle imposte in Uruguay, mentre gli emittenti ed i destinatari sono le società o i contribuenti autorizzati dalla DGI ad emettere e ricevere ricevute fiscali elettroniche (CFE). Tutti i contribuenti che entrano nel sistema di fatturazione istituito dalla DGI devono essere sia emittenti che destinatari elettronici.

Termine ultimo per aderire al sistema di fatturazione elettronica per i contribuenti IVA

La Direzione Generale delle Imposte dell'Uruguay, attraverso la Risoluzione 2548/2023, stabilisce il 31/12/2024 come termine ultimo per l'implementazione della fatturazione elettronica nei gruppi di contribuenti inclusi nella Risoluzione 2389/2023.

I contribuenti IVA, compresi quelli che pagano l'IVA minima, che si registrano, riavviano le attività o diventano contribuenti IVA, devono diventare emittenti elettronici prima del 1° gennaio 2025.

Tipi di Comprobantes Fiscales Electrónicos (CFE)

Le ricevute CFE devono essere presentate in un unico formato basato sullo standard XML. Il regime di fatturazione elettronica in Uruguay comprende le ricevute fiscali elettroniche CFE definite di seguito: 

  • e-Factura: ricevuta fiscale elettronica utilizzata per documentare le transazioni con i contribuenti.
  • Nota di credito e di debito della e-Factura: ricevute fiscali elettroniche utilizzate per documentare le rettifiche relative a transazioni precedentemente documentate nelle fatture elettroniche.
  • e-Ticket: scontrino fiscale elettronico utilizzato per documentare le operazioni con i consumatori finali.
  • Nota di credito e debito di e-Ticket: ricevute fiscali elettroniche utilizzate per documentare le rettifiche relative a transazioni precedentemente documentate negli e-Ticket.
  • e-Remito: ricevuta fiscale elettronica utilizzata per documentare il movimento fisico dei beni.
  • e-Resguardo: ricevuta fiscale elettronica utilizzata per garantire le ritenute e gli abbuoni fiscali dei contribuenti responsabili.
  • e-Factura di Esportazione: ricevuta fiscale elettronica utilizzata per documentare le transazioni di esportazione dei beni.
  • Nota di credito e di debito della e-Factura di Esportazione: ricevute fiscali elettroniche utilizzate per documentare le rettifiche relative a transazioni precedentemente documentate nelle fatture elettroniche di Esportazione.
  • e-Remito di Esportazione: ricevuta fiscale elettronica utilizzata per documentare il movimento fisico dei beni in esportazione.
  • e-Boleta di Entrata: ricevuta fiscale elettronica utilizzata dagli acquirenti per documentare altre transazioni di acquisto.
  • Nota di credito e di debito della e-Boleta di Entrata: ricevute fiscali elettroniche utilizzate per documentare le rettifiche relative a transazioni precedentemente documentate nelle e-Boletas di Entrata.

EDICOM, fornitore autorizzato per l'emissione di fatture elettroniche in Uruguay

EDICOM è un provider tecnologico iscritto al Registro dei Provider accreditati dell'Uruguay, ed è autorizzato a svolgere l’intero processo di fatturazione elettronica. In questo modo, tutti i contribuenti che hanno bisogno di fatturare in Uruguay possono emettere, firmare, inviare ed archiviare le loro ricevute fiscali elettroniche (CFE) in modo sicuro e semplice attraverso la piattaforma EDICOM.

Vantaggi della fatturazione elettronica per le aziende

Tra i principali vantaggi dell'uso delle ricevute fiscali elettroniche (CFE) per le aziende in Uruguay, vale la pena sottolineare i seguenti:

  • Miglioramento dell'amministrazione aziendale
  • Diminuzione dei costi operativi
  • Automazione ed integrazione dei processi di emissione e ricezione delle fatture elettroniche
  • Centralizzazione delle informazioni alle operazioni commerciali
  • Aumento della sicurezza delle transazioni 
  • Riduzione dei tempi di consegna e pagamento

Soluzione Globale di Fatturazione Elettronica EDICOM

EDICOM è un provider internazionale di soluzioni per la fatturazione elettronica. Offre soluzioni globali di integrazione dati tra aziende tramite una piattaforma unica di fatturazione elettronica internazionale adattata ai requisiti tecnici e legali dei vari Paesi in cui operano i suoi Clienti.

Alcuni dei vantaggi di questa piattaforma sono la sua scalabilità e l’adattabilità per operare a livello globale, indipendentemente dai Paesi di origine e destinazione in cui operano i clienti.

Vuoi saperne di più sulla fattura elettronica in Uruguay?

Contatta uno dei nostri specialisti.

Contatto

Deadlines future in Uruguay

Rimani informato sulle date chiave di entrata in vigore degli obblighi fiscali e di fatturazione elettronica in tutto il mondo.

EDICOM News Italia | Scopri di più su Fattura Elettronica

Chiavi per la fatturazione elettronica obbligatoria in Arabia Saudita: progetto FATOORAH

Il progetto di Fatturazione Elettronica in Arabia Saudita è denominato FATOORAH e si applica nell’ambito delle relazioni B2

Informazioni chiave sulla fatturazione elettronica obbligatoria in Zambia: Smart Invoice

Dal 1° luglio 2024 sarà obbligatorio utilizzare il sistema di fatturazione elettronica Smart Invoice implementato dalla ZRA

Romania: obbligo di fatturazione elettronica B2B e B2C

La Fatturazione Elettronica B2C sarà obbligatoria a partire dal 1° gennaio 2025