Electronic Data Interchange - EDI,  Trasformazione digitale,  Integration Platform as a Service - iPaaS

Come integrarsi via EDI o API con Amazon Vendor Central o Amazon Seller Central

Amazon Vendor Central y Amazon Seller Central

Diversi studi sulle abitudini dei consumatori digitali indicano che il 100% di loro ha effettuato acquisti su Amazon Marketplace. Non è una novità, ma indica quanto sia importante per le aziende essere presenti in questa grande vetrina digitale per le loro strategie di vendita, sempre più amplificate dalla omnicanalità del processo di acquisto.

Pertanto, è necessario avere una presenza su Amazon Marketplace, ma con quale profilo di quelli offerti da Amazon? Vendor? Seller? Come posso collegarmi alla piattaforma di Amazon per ottimizzare la mia catena di fornitura? Tramite EDI o API?

Nel seguente articolo presentiamo le opzioni che Amazon offre ai suoi fornitori per entrare a far parte della sua piattaforma di vendita di prodotti online, nonché come è possibile ottenere un'integrazione totale dei vostri sistemi di gestione interni con Amazon Marketplace per automatizzare lo scambio di messaggi con Amazon ed i consumatori finali, ed anche per sincronizzare i cataloghi di prodotti con la piattaforma.

Cosa sono Amazon Seller Central e Amazon Vendor Central?

Amazon Vendor: il team di acquisto di Amazon acquista i prodotti e li rivende ai clienti sulla piattaforma.

Amazon Vendor Central: Con questa modalità, l'azienda diventa fornitore di Amazon e vende i suoi prodotti ad Amazon, mentre Amazon vende, promuove e gestisce la logistica della consegna al consumatore finale. In questo modo, il prodotto viene etichettato sul sito web come "Venduto da Amazon", che di solito è una garanzia di fiducia per molti consumatori.

  • Per accedere alla piattaforma Amazon Vendor Central è necessario un invito specifico da parte del team di acquisto di Amazon.
  • Vengono offerti termini di pagamento standard.
  • C'è un controllo minore sulle strategie di prezzo e di promozione dei prodotti.

Amazon Seller: l'azienda vende direttamente ai clienti Amazon.

Amazon Seller Central: Questa è la modalità utilizzata dalle aziende per vendere i loro prodotti agli utenti di Amazon. In questo caso, è l'azienda che si occupa di tutto ciò che riguarda la vendita dei prodotti, con un maggiore potere decisionale in termini di prezzo, ad esempio. Per quanto riguarda gli altri aspetti logistici, come la spedizione, il servizio clienti ed i resi, l'azienda può occuparsene o delegarli ad Amazon.

  • Qualsiasi azienda può registrarsi ed iniziare a vendere.
  • I tempi di pagamento sono ridotti.
  • Pieno controllo sulla promozione dell'articolo e sull'inventario dei prodotti.
  • È possibile ottenere margini più elevati controllando il prezzo di vendita.
  • La maggior parte dei marchi utilizza Seller Central.

WEBINAR | Integra il tuo ERP con Amazon Vendor e Seller Central

Quali flussi di messaggi possono essere automatizzati con Vendor Central e Seller Central? Come ottenere il massimo dall'automazione e dall'integrazione tramite EDI o API? Queste e molte altre domande troveranno risposta nel nostro webinar.

  • Giorno: 15 febbraio 2023
  • Ora: 16h Roma
  • Lingue: Inglese con traduzione simultanea in spagnolo, italiano, francese e tedesco.
  • Durata: 50 minuti
Sono ammessi solo domini aziendali.

I dati personali raccolti saranno utilizzati dalle società del Gruppo EDICOM per trattare le richieste effettuate e/o gestire i servizi richiesti. Puoi esercitare i diritti di accesso, rettifica, opposizione, limitazione e portabilità dei tuoi dati in conformità con le disposizioni della politica sulla privacy.

Il nome non può essere vuoto Devi inserire la società È necessario inserire un numero di telefono Devi inserire una descrizione Devi inserire la tua posizione Accetta le condizioni

Principali vantaggi per un Amazon Vendor o Amazon Seller

Vantaggi per un Amazon Seller

  • I dati di Analytics: Vendendo prodotti attraverso Amazon Seller Central, la tua azienda dispone di una grande quantità di dati statistici rilevanti che saranno utili per vari obiettivi di miglioramento. In breve, informazioni a cui gli Amazon Vendor non possono accedere.
  • Controllo dei prezzi: proprio come nel settore offline, poter decidere quale prezzo fissare per i propri prodotti è un grande vantaggio. In questo modo, puoi controllare e determinare i prezzi rispetto ai tuoi concorrenti e mantenere sempre i prezzi che desideri.
  • La possibilità di decidere tra un programma FBM o FBA: se disponi di buoni servizi logistici, puoi occuparti anche di questo aspetto con il programma FBM. In caso contrario, non sarà un problema sfruttare al massimo le tue vendite sul gigante del mercato, poiché potrai aderire al programma FBA e delegare tutto ad Amazon.

Vantaggi per un Amazon Vendor

  • Fiducia dei consumatori: l'etichetta che Amazon aggiunge ai prodotti dà ai consumatori un ulteriore senso di fiducia e sicurezza che rafforza la loro decisione di acquisto.
  • Servizi di marketing di Amazon: la pubblicità su Amazon offre grandi opportunità di vendere i propri prodotti, ma sebbene entrambi i tipi di venditori abbiano accesso ai servizi di marketing di Amazon, gli utenti di Amazon Vendor Central hanno migliori opzioni quando si tratta di lanciare campagne pubblicitarie.
  • Un modello di business semplificato: in questo caso, fare affari è facile. In qualità di venditore, il tuo obiettivo principale è quello di completare gli ordini, fatturare ed evitare i resi.
  • Il potenziale di A+ Content e di altri programmi di marketing unici per gli Amazon Vendor: si tratta di un'opzione potente per dare ai tuoi prodotti un tocco di appeal in più. Ma non sarà l'unico. In qualità di Amazon Vendor, avrai accesso anche ad altri programmi promozionali, come Subscribe & Save e Amazon Vine.

Metodi di gestione della logistica e delle scorte di prodotti con Amazon

Le aziende che aderiscono al piano Amazon Seller possono decidere a quale opzione logistica sono più interessate, FBM o FBA. Esiste un'importante differenza tra i programmi FBA e FBM e, a seconda di ciò che si vuole ottenere e delle capacità logistiche, di trasporto o di produzione di un'azienda, sarà meglio gestire questi aspetti attraverso il programma FBM o delegarlo interamente ad Amazon. Un Amazon Vendor tuttavia deve disporre di una certa infrastruttura logistica per evadere gli ordini di acquisto.

Piani logistici per gli Amazon Vendor

Retail Procurement: Si chiama classico perché i messaggi EDI utilizzati sono messaggi "standard", ordine di acquisto, avviso di spedizione, fattura, ecc.

Direct Fulfillment: Un programma in cui Amazon trasferisce i singoli ordini ai venditori, che li spediscono direttamente ai clienti.

  • AD | Amazon Delivers: Il vettore (3PL scelto da Amazon) si reca presso il magazzino del venditore per ritirare gli ordini e consegnarli al cliente.
  • VOC | Vendors own carrier: Il venditore spedisce il prodotto direttamente al cliente finale utilizzando i propri mezzi logistici. Il venditore è responsabile della creazione delle etichette di spedizione.

Opzioni di logistica per gli Amazon Seller

  • FBA | Fulfillment by Amazon: Il venditore vende, Amazon ritira, imballa e spedisce il prodotto. Amazon gestisce il servizio clienti e le eventuali restituzioni.
  • FBM | Fulfillment by Merchant: I venditori gestiscono, prezzano, commercializzano, preparano e spediscono i loro prodotti da soli.

Come posso automatizzare i processi aziendali con Amazon Seller Central o Amazon Vendor Central?

Amazon consente ai suoi fornitori di automatizzare ed integrare le comunicazioni tramite EDI o API.

Connettività per Amazon Seller

Nel caso di Seller Central, i venditori possono collegarsi ad Amazon solo per il trasferimento dei messaggi tramite la sua libreria API.

Selling Partner API (SP-API) è l'insieme delle funzionalità di automazione basate su API di Amazon per i partner commerciali di Amazon. Si tratta di un'evoluzione delle API di Amazon Marketplace Web Service (MWS). Grazie all'API, le informazioni sui prodotti, come prezzi, scorte e catalogo, saranno sempre sincronizzate in tempo reale.

Alcuni dei messaggi più rilevanti da scambiare via API con Amazon sono:

  • Dispatch Advice
  • Inventory Availability Advice
  • Invoice
  • Inventory Inquiry
  • Purchase Order
  • Status Report

L'uso di SP-API aumenta l'efficienza delle comunicazioni, riduce i tempi di gestione e migliora i tempi di risposta ai clienti.

Connettività per Amazon Vendor

Per i venditori non ci sono restrizioni, quindi sono disponibili due opzioni di connettività per trasmettere messaggi commerciali e logistici con Amazon Marketplace.

EDI/SP API - I venditori possono connettersi ad Amazon Vendor Central tramite EDI, utilizzando il protocollo di comunicazione AS2, o tramite la Selling Partner API (SP API) di Amazon.

I messaggi scambiati via EDI con Amazon possono essere strutturati secondo lo standard EDIFACT o X12:

  • Order Response - EDIFACT | “ORDRSP” - X12 |855
  • Dispatch Advise - EDIFACT |”DESADV” - X12 |856
  • Invoice - EDIFACT | “INVOIC” - X12| 810
  • Label Request - XML | “SL”
  • Label Response - XML | “SLR”
  • Order – EDIFACT |”ORDERS” - X12 |850
  • Inventory Availability Advice - EDIFACT | “IAA” - X12 | 846
  • Purchase Order – EDIFACT |”ORDERS” - X12 | 850

Automazione dei flussi di messaggi con Amazon tramite la piattaforma EDICOM EDI

La piattaforma di integrazione EDICOM consente di automatizzare e gestire elettronicamente tutti i flussi aziendali, indipendentemente dall'ERP e dai tipi di messaggi o standard utilizzati nel sistema di gestione abituale.

Attraverso l'EDI, ti aiutiamo a gestire lo scambio di documenti commerciali, logistici o finanziari con qualsiasi partner pubblico o privato dal tuo sistema di gestione interno o dal tuo CRM. La piattaforma opera in modalità Saas nel cloud, è gestita dagli specialisti tecnici di EDICOM, che implementano le applicazioni e le risorse necessarie per garantire lo scambio elettronico ininterrotto di tutte le tue transazioni.

La piattaforma EDICOM può anche connettersi utilizzando l'API di Amazon per integrare i messaggi necessari con il Marketplace e scambiare le informazioni necessarie in base ai requisiti di Amazon. Sia che tu voglia connetterti ad Amazon tramite EDI che tramite API, contattaci e ti aiuteremo a realizzare il tuo progetto di integrazione con Amazon.

Vantaggi dell'integrazione con Amazon Marketplace

  • Inventari aggiornati: Automatizza l'aggiornamento dei dati dei tuoi prodotti su Amazon e su qualsiasi altro Marketplace o eCommerce.
  • Sincronizzazione del Catalogo: Sincronizzazione in tempo reale dei dati dei prodotti venduti su Amazon con il tuo ERP per una gestione efficiente delle scorte in ogni momento.
  • Integrazione degli ordini: Integrazione immediata degli ordini di acquisto generati nei marketplace con i tuoi sistemi gestionali.
  • Emissione immediata delle fatture: Emetti automaticamente le tue fatture dagli ordini ed inviale ad Amazon o al cliente finale subito dopo l'acquisto.
  • Integrazione con i vettori: Integra la gestione delle forniture con i servizi di trasporto e gli operatori logistici per una comunicazione a 360°.
  • Avvisi di consegna: Automatizza l'emissione di avvisi di consegna secondo il flusso concordato con ciascun Amazon Vendor/Seller.

Vuoi saperne di più?

Richiedi maggiori informazioni

Potrebbe interessarti anche leggere a proposito di...

Strumenti e tecnologie per la gestione di grandi progetti EDI

Tecnologia e metodologia collaborativa per una gestione agile dei grandi progetti EDI con portata internazionale

ViDA - La UE promuove la fatturazione elettronica B2B

L'UE propone di modernizzare il sistema IVA attraverso la fatturazione elettronica B2B.

Come l'approccio ESG sta trasformando il mondo degli affari

L'approccio ESG prevede il rispetto dei criteri utilizzati per valutare la sostenibilità degli investimenti di un'azienda