Electronic Data Interchange - EDI

EDICOM riconosciuta da EcoVadis come azienda sostenibile

edicom sustainability

L’agenda 2030 promossa dalle Nazioni Unite evidenzia la necessità di adottare modelli di sviluppo sostenibile attraverso politiche e modi di fare che promuovano società giuste ed egualitarie con un’impronta ambientale neutrale.

Aziende e istituzioni non sono immuni da questa esigenza.

Pertanto, in EDICOM abbiamo assunto un ruolo attivo nel far nostri questi obiettivi.

L'Agenda 2030

L'Agenda propone 17 Obiettivi con 169 traguardi di natura integrata e indivisibile che coprono la sfera economica, sociale e ambientale.

La nuova strategia governerà i programmi di sviluppo globale per i prossimi 15 anni. Adottandolo, gli Stati si sono impegnati a mobilitare i mezzi necessari per la sua attuazione attraverso alleanze focalizzate soprattutto sui bisogni dei più poveri e vulnerabili.

L’Agenda 2030 implica un impegno comune e universale. Tuttavia, poiché ogni Paese deve affrontare sfide specifiche nella ricerca di uno sviluppo sostenibile, gli Stati hanno piena sovranità sulla propria ricchezza, risorse e attività economica, e ciascuno fisserà i propri obiettivi nazionali, aderendo agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (), enunciati nel testo approvato dall’Assemblea Generale.

Con la certificazione EcoVadis, EDICOM è in sintonia con la realtà sociale e ambientale che sta emergendo per i prossimi decenni a livello internazionale. Ciò, inoltre, risponde alle richieste di molti dei nostri clienti che hanno un livello di conformità molto elevato in termini di sostenibilità e hanno bisogno di fornitori di servizi tecnologici che, come EDICOM, possano accreditare in modo affidabile questo impegno. E il fatto è che più di 1000 aziende internazionali utilizzano EcoVadis come riferimento per controllare le prestazioni di sostenibilità dei loro partner commerciali.

Cosa garantisce EDICOM con la certificazione EcoVadis?

La certificazione EcoVadis valuta le politiche e le azioni delle aziende, nonché i rapporti pubblicati relativi all'ambiente, ai rapporti di lavoro e ai diritti umani, all'etica e agli acquisti sostenibili.

La metodologia EcoVadis si basa su standard internazionali di sostenibilità (Global Reporting Initiative, UN Global Compact, ISO 26000) ed è supervisionata da un comitato scientifico per la RSI e da esperti della catena di fornitura per garantire valutazioni affidabili della Responsabilità Sociale d'Impresa di terzi.

Con questo accreditamento, EDICOM prosegue nella sua politica aziendale basata sull'audit interno ed esterno e sul monitoraggio di tutti i processi aziendali, aggiungendo alle sue molteplici certificazioni nella sicurezza delle informazioni e nella gestione dei processi, controlli continui sulla nostra attività e sui rapporti con clienti, fornitori e agenti sociali per garantire politiche aziendali allineate al buon governo e alla sostenibilità nella loro concezione più ampia.

Le aziende che si affidano a EDICOM per implementare i propri progetti di integrazione dati, EDI o fatturazione elettronica possono essere certi di avere un fornitore tecnicamente e operativamente efficace, sicuro e impegnato nel suo ambiente attraverso politiche e procedure in linea con l'agenda 2030.

Certificazione EcoVadis | Punteggi ottenuti da EDICOM in termini di sostenibilità

Gli audit di sostenibilità che EcoVadis svolge nelle aziende si basano su 4 punti principali da valutare: Ambiente, Pratiche di lavoro e Diritti umani, Acquisti sostenibili ed Etica.

EcoVadis

Punteggio totale

EDICOM CAPITAL SL (GRUPPO) rientra nel top 4% di aziende qualificate da EcoVadis nel settore dell'elaborazione dati, hosting e attività correlate.

Ambiente

EDICOM CAPITAL SL (GRUPPO) rientra nel top 17% di aziende qualificate da EcoVadis nel settore dell'elaborazione dati, hosting e attività correlate.

Pratiche di lavoro e diritti umani

EDICOM CAPITAL SL (GRUPPO) rientra nel top 8% di aziende qualificate da EcoVadis nel settore dell'elaborazione dati, hosting e attività correlate.

Acquisti sostenibili

EDICOM CAPITAL SL (GRUPPO) rientra nel top 6% di aziende qualificate da EcoVadis nel settore dell'elaborazione dati, hosting e attività correlate.

Etica

EDICOM CAPITAL SL (GRUPPO) rientra nel top 19% di aziende qualificate da EcoVadis nel settore dell'elaborazione dati, hosting e attività correlate.

Azioni di sostenibilità realizzate da EDICOM

Queste sono alcune delle numerose azioni realizzate da EDICOM che contribuiscono a giustificare l'ottenimento di un punteggio così alto dopo l'esame effettuato da Ecovadis.

  • EDICOM collabora con l'iniziativa DevWomen (https://devwomen.com/). Lo scopo fondamentale del progetto è incrementare la presenza delle donne nel campo tecnologico, soprattutto nello sviluppo del software. DevWomen cerca di promuovere ampiamente le tecnologie dell'informazione, a partire dalle scuole fino alle imprese. Con l’obiettivo di favorire l’integrazione di un maggior numero di donne con competenze di programmazione nel settore ICT.
  • Collaboriamo strettamente con centri di formazione, soprattutto di carattere tecnologico come l'Università Politecnica di Valencia, fornendo risorse informatiche, offrendo colloqui di orientamento professionale e organizzando sessioni tecnologiche per gli studenti. Il tutto con un piano occupazionale attivo volto ad assumere giovani talenti non appena terminati gli studi.
  • Rispetto della Legge Generale sull'Invalidità (EX-LISMI) per l'assunzione di personale con qualche tipo di disabilità fisica o mentale ogni volta che ne abbiamo l'opportunità. Inoltre, svolgiamo un importante lavoro di integrazione sociale poiché esternalizziamo tutti i servizi ausiliari dell'azienda a fornitori che hanno personale con persone con disabilità.
  • Tutti i servizi che offriamo sono finalizzati a migliorare l’efficienza delle operazioni amministrative ed eliminare l’uso della carta nelle aziende. La digitalizzazione dei processi che supportiamo contribuisce a una maggiore efficienza nelle operazioni dei nostri clienti e a un consumo più razionale di risorse come carta o energia.
  • Controlliamo l'impatto delle nostre attività, così come dei prodotti e servizi che forniamo, in quegli aspetti legati alla protezione ambientale e alla prevenzione dell'inquinamento che sono identificabili dall'azienda e sui quali possiamo influenzare.
  • Minimizziamo e preveniamo l’inquinamento, raccogliendo e organizzando carta straccia, materiale elettrico, batterie, plastica, ecc., in compartimenti separati che vengono poi raccolti da fornitori specializzati nel riciclo di questi prodotti. In questo modo, ci assicuriamo che le nostre pratiche siano rispettose dell’ambiente e tutelino la salute dei nostri lavoratori.
  • Affrontiamo miglioramenti continui nelle nostre strutture come l'installazione di pannelli fotovoltaici, l'ottimizzazione dei nostri Data Center o il miglioramento dei sistemi di climatizzazione e di isolamento tecnico, con l'obiettivo della neutralità rispetto alla nostra impronta di carbonio.

Sostenibilità, Sicurezza, Project Management, comunicazione... Vuoi saperne di più sulle certificazioni EDICOM?

Contatta il nostro team di specialisti e scopri le certificazioni che accreditano la nostra solvibilità come Partner Tecnologico.

Contattaci

EDICOM News Italia | Scopri di più su Electronic Data Interchange - EDI

7 motivi per utilizzare l'EDI nel settore della moda

L'EDI è uno dei principali alleati dell'industria del fashion. Scopri qui i 7 motivi per utilizzare l'EDI nel settore moda

Quali tipi di messaggi EDI si utilizzano nella logistica?

Quali sono le comunicazioni EDI più diffuse tra gli operatori logistici e il resto degli attori della catena di fornitura.

Come gestire gli ordini di tipo Transfer Order dalle farmacie alle aziende farmaceutiche

Il Transfer Order è un ordine che viene effettuato direttamente dalla farmacia all’azienda farmaceutica