Fattura B2B/B2C: Fatturazione elettronica obbligatoria tra privati

Il sistema impiegato per la Fattura B2B/B2C è molto simile a quello già utilizzato per la FatturaPA, in quanto fa uso del Sistema di Interscambio (SdI).

Gestisci tutte le tue fatture elettroniche B2B/B2C da un'unica piattaforma integrata al tuo ERP

Il sistema utilizzato per la fattura tra privati è molto simile a quello utilizzato per la FatturaPA. Attraverso il Sistema di Interscambio (SdI), le aziende possono emettere e ricevere fatture elettroniche e le loro notifiche associate.

EDICOM dispone di un Canale Accreditato certificato dall'Agenzia delle Entrate per agire come intermediario sia nell'emissione che nella ricezione di fatture con l'SdI.

Si raccomanda di applicare una firma elettronica e una marcatura temporale elettronica (Time Stamping) per garantire l'autenticità e l'integrità delle fatture.

Caratteristiche della fattura tra privati

  • File in formato XML

  • Emissione e ricezione tramite la piattaforma SdI

  • Debe contener información obligatoria Deve contenere informazioni obbligatorie come l'imposta sul valore aggiunto e il codice del destinatario che identifica come ricevere la fatturael impuesto al valor agregado y el código destinatario que identifica cómo recibir la factura

  • Archiviazione obbligatoria della fattura elettronica secondo la Conservazione Sostitutiva

Contattateci

Come funziona la Fattura B2B/B2C?

La piattaforma Sistema di Interscambio (SdI) viene utilizzata sia per l’emissione che per la ricezione di fatture elettroniche.

Emissione di Fatture

Emissione di Fatture

1. Il cliente genera una fattura dal proprio ERP in un formato strutturato qualsiasi.

2. EDICOM trasforma la fattura nel formato XML finale ed applica i meccanismi di sicurezza volti a garantire l’integrità del documento: firma elettronica qualificata e time stamp. 

3. EDICOM si collega al SdI tramite canale WebService accreditato e invia la fattura in modo sicuro.

4. Quando il SdI riceve correttamente il file XML, assegna alla transa-zione un “identificativo univoco” ed effettua ulteriori validazioni (sul contenuto, sulla sintassi e sulla firma digitale).

5. Il SdI restituisce una notifica dello stato della fattura al mittente. Se corretta, il sistema invia la fattura al destinatario in base al cana-le specificato nel registro elettronico o nella stessa fattura. Se la fattura arrivata al SdI non è valida, viene inviata una comunicazione al mittente e tale fattura non rimane registrata nel SdI.

Ricezione delle fatture

Ricezione delle fatture

1. Il SdI rileva nella fattura elettronica il Codice Destinatario di EDICOM, riconoscendolo come canale accreditato per la ricezione delle fatture.

2. Una volta ricevuto l’XML, EDICOM convalida il documento con la firma elettronica e lo converte nel formato necessario per l’integra-zione con l’ERP del destinatario.

3. Le informazioni della fattura vengono importate automaticamente nel sistema gestionale interno dell’azienda per un’elaborazione rapida e sicura dei dati.

4. Le fatture elettroniche ricevute vengono anche archiviate in Cloud ai sensi della normativa italiana. EDICOM, in qualità di Fornitore di servizi qualificati ai sensi del Re-golamento eIDAS, archivia la fattura in modalità elettronica nella propria piattaform tramite il servizio EDICOMLta, in conformità alla normativa sulla Conservazione Elettronica, con totale garanzia di sicurezza.

Gestione delle notifiche di stato delle fatture elettroniche

Per una gestione ottimale delle fatture, l'SdI ha creato un flusso di notifiche che accompagnano le fatture e permettono agli emittenti di avere una migliore visibilità sullo stato delle fatture.

La piattaforma di EDICOM integra automaticamente tutte le notifiche ricevute sullo stato dei documenti nell'ERP affinché vengano elaborate internamente in modo agile.

Quando il risultato della convalida e della consegna della fattura risulta positivo, il SdI emette una notifica per il mittente che comunica la corretta trasmissione della fattura (Notifica di Consegna).

In caso di esito negativo dei controlli, viene inviata una Notifica di Scarto, e la fattura si considera non-emessa.

Quando il SdI non riesce ad inviare la fattura al destinatario la mette a disposizione nell’area riservata del sito dell’Agenzia delle Entrate del destinatario, dopodiché viene inviata una notifica al mittente che comunica la corretta emissione della fattura ed al contempo la necessità di avvisare il destinatario con mezzi diversi dal SdI (notifica di Impossibilità di Recapito).

Integrazione diretta con i principali ERP del mercato

Completa la tua digitalizzazione grazie all'archiviazione elettronica

EDICOMLta è il servizio di archiviazione elettronica a lungo termine che offre EDICOM in qualità di Prestatore di Servizi Fiduciari Qualificato eIDAS.

Il servizio applica meccanismi di identificazione, firma digitale e validazione temporale elettronica, in conformità con il Regolamento eIDAS e la Conservazione Sostitutiva, garantendo così l'integrità e l'autenticità dei file archiviati nel tempo.

Piattaforma globale e automatizzata di fatturazione elettronica e e-Reporting

Le soluzioni di EDICOM automatizzano l'adattamento dei tuoi sistemi con strumenti di trasformazione dei dati e soluzioni di comunicazione specifiche, adattate ai requisiti delle Pubbliche Amministrazioni dei paesi in cui opera. 

Fattura elettronica in Europa

Fattura elettronica in Europa

EDICOM implementa tecnologie di trasformazione dei dati, firma e comunicazione per soddisfare i requisiti della fatturazione elettronica in Europa.

Fatturazione elettronica in LATAM

Fatturazione elettronica in LATAM

Integra i tuoi sistemi con le autorità fiscali dell'America Latina per emettere fatture elettroniche secondo i modelli di fatturazione elettronica di ogni paese della regione.

etax & VAT compliance

Dichiarazione d'imposta elettronica

Automatizza la dichiarazione dell'IVA e di altri documenti fiscali elettronici in quei paesi con normative al riguardo.

Notizie sulla fatturazione elettronica

I 3 Giorni senza IVA in Colombia nel 2021

Scopri comme emetti fatture elettroniche nei giorni senza IVA.

Portogallo: Requisiti per la compliance fiscale elettronica nel 2022

Conosci le date chiave per la dichiarazione fiscale elettronica in Portogallo.

La Slovacchia compie ulteriori passi avanti sulla strada della Fatturazione Elettronica

La Slovacchia ha terminato la preparazione della sua piattaforma di Fatturazione Elettronica.

Lasciaci un tuo contatto, ti richiamiamo presto

Contatta un esperto EDICOM e risolvi tutti i tuoi dubbi sulle nostre soluzioni.

Parliamo?

Sono ammessi solo domini aziendali.

La informiamo che i dati personali acquisiti mediante questo formulario potranno essere utilizzati per un contatto da tutte le società del Gruppo Edicom. In conformità con la Privacy Policy, potrà esercitare il diritto di accesso, rettifica, soppressione, opposizione, limitazione e portabilità dei suoi dati.