Fattura Elettronica

Nota Fiscal Eletrônica (NF-e) Sistema di fatturazione elettronica obbligatoria in Brasile

nf-e

Dal 2008, il Brasile ha implementato un modello di fatturazione elettronica con autorizzazione che richiede alle autorità fiscali del Paese di convalidare una fattura prima che un fornitore possa emetterla a un cliente. Questo sistema è stato concepito per migliorare l'efficienza e la trasparenza delle transazioni commerciali, oltre che per ridurre le frodi fiscali.

In Brasile, il processo di fatturazione elettronica viene effettuato attraverso l'autorizzazione della Nota Fiscal Eletrônica (NF-e), la Nota Fiscal de Serviços Eletrônica (NFS-e) e il Conhecimento de Trasporte Eletrônico (CT-e).

  • La NF-e viene utilizzata per le vendite di prodotti.
  • La NFS-e per la fornitura di servizi 
  • Il CT-e per i servizi di logistica e trasporto merci.

È importante sottolineare che l'emittente deve prima inviare la fattura elettronica alle autorità fiscali competenti per la convalida. Una volta autorizzata, si può procedere con la transazione commerciale. Questo processo garantisce l'integrità e l'autenticità delle fatture, evita errori e rifiuti e aiuta i contribuenti a rispettare gli obblighi fiscali in modo tempestivo.

La Nota Fiscale Elettronica è un documento XML emesso e archiviato elettronicamente, che ha lo scopo di documentare la circolazione di beni o servizi tra le parti che offrono e richiedono tali beni o servizi nei diversi Stati del Brasile.

Questo documento si invia tramite Web Services alla SEFAZ che, dopo la convalida, rilascia l'autorizzazione corrispondente, informando l'azienda emittente. A questo punto, con la NF-e autorizzata, l'azienda emittente può emettere il DANFE (Documento Ausiliario della NF-e), che è un report di spedizione relativo alla nota fiscale autorizzata e che deve accompagnare la merce durante il trasporto.

La NF-e autorizzata deve essere inviata al cliente, fungendo da fattura ufficiale che illustra la transazione commerciale tra acquirente e venditore.

La validità fiscale e legale della Nota Fiscal è garantita dalla firma digitale dell'emittente e del destinatario e dalla convalida del documento da parte delle autorità fiscali brasiliane (Secretaria de Fazenda - SEFAZ), come fase precedente alla transazione commerciale.

Nota Tecnica 2019.001 v1.60 (pubblicata il 28.12.23)

Le principali novità incluse in questa Nota Tecnica sono:

- Sono stati inseriti i campi per le informazioni sul “Crédito Presumido". Nel Gruppo I, che riguarda i Prodotti e i Servizi della NF-e, è stato introdotto un gruppo opzionale che include campi per informazioni sul “credito presumido”. Questi campi saranno utilizzati a discrezione di ciascuna Federazione.

- È stato aggiunto un campo per il codice del beneficio fiscale che riduce la base di calcolo all'interno del CST51, in particolare se cumulato con il differimento. Nel Gruppo N07, che corrisponde al Gruppo di Tassazione dell'Imposta sulle Transazioni Relative alla Circolazione delle Merci e sulla Fornitura di Servizi di Trasporto (ICMS= 51), è stato aggiunto un campo denominato "cBenefRBC". 

Questo campo ha la funzione di specificare il codice del beneficio fiscale per la riduzione della base imponibile all'interno del CST51 in situazioni di cumulo con il differimento. L'utilizzo di questo campo è a discrezione di ciascuna Federazione.

Quali sono le novità introdotte nella versione 1.61?

La proroga per l'implementazione della versione 1.60 nell’ambiente di omologazione si estende fino all'11 marzo 2024. Si precisa, inoltre, che lo schema della NT 2019.001 versione 1.60 sarà pubblicato unitamente allo schema della Nota Tecnica 2023.004.

Qual è il calendario di attuazione?

  • La scadenza per l’implementazione nell’ambiente di omologazione è l’11 marzo 2024.
  • Nell'ambiente di produzione, la scadenza è il 1° aprile 2024.

Il Beneficio Fiscale è un regime fiscale speciale sotto forma di esenzione, riduzione della base di calcolo, "credito presumido", riduzione delle aliquote fiscali o altre esenzioni totali o parziali che gli Stati concedono a settori o regioni, come contropartita all'investimento dell'iniziativa privata nello Stato e alla generazione di posti di lavoro o di reddito, ad esempio.

Si tratta di un campo volontario per natura e il suo utilizzo dipende dalle regole che ogni Stato applica. Attualmente, gli Stati che richiedono la compilazione di questa etichetta nei documenti fiscali elettronici sono: Distrito Federal, Goiás, Paraná, Rio Grande do Sul, Rio de Janeiro e Santa Catarina.

Nota Tecnica 2023.005 Versione 1.00

Questa nota tecnica riguarda un evento (Evento Insucesso na Entrega) che è stato creato per essere generato in situazioni in cui non è stato possibile effettuare la consegna di merci perché il destinatario non era presente o perché l'indirizzo di consegna non era corretto. Oggi, in queste situazioni, il vettore deve scrivere sul fronte del DANFE (stampato) il motivo della consegna non andata a buon fine e l'azienda emittente del NF-e deve conservarlo per 5 anni, secondo il SINIEF ADJUSTMENT 07/05:

"§ 3º L'emittente del NF-e conserva, per il periodo stabilito dalla normativa fiscale, il DANFE che ha accompagnato la restituzione della merce non consegnata al destinatario e che contiene sul retro la motivazione dell'evento."

I due eventi creati in questa Nota Tecnica sono:
· Insucesso na Entrega da NF-e (tpEvento= 110192)
· Cancelamento do Insucesso na Entrega da NF-e (tpEvento= 110193).


L'idea di questo evento è quella di sostituire questo processo cartaceo, portando maggiore efficienza nel processo di consegna delle aziende del Paese, soprattutto nel settore dell'e-commerce.

Le date per l’implementazione di questo evento sono:
- Data di implementazione: 13/05/2024
- Data di produzione: 24/06/2024

Questi due eventi sono facoltativi. Spetta cioè all'azienda decidere se adottarli o meno. Se l'azienda non vuole farlo, dovrà continuare con il processo di archiviazione manuale del DANFE.


Nota Tecnica 2023.004 Versione 1.00 – ECONF – Evento de Conciliação (Cuadre) Financeira

Questa Nota Tecnica tratta l’Evento de Conciliação (Cuadre) Financeira, che ha lo scopo di mettere in relazione i pagamenti che vengono effettuati per ogni NF-e emesso. Questo requisito mira a fornire una maggiore tracciabilità tra i pagamenti e il metodo di pagamento che si verificano dopo la generazione del NF-e da parte dell'emittente del NF-e che, al ricevimento del pagamento, genererà questo evento relativo al NF-e che è stato pagato.

Ai fini della cancellazione dell'evento ECONF, in questa Nota Tecnica viene creato anche l'evento Cancelación ECONF.

Le rettifiche SINIEF n. 3/2023 e 10/2023 prevedono questo evento.

Oltre alla creazione dell'evento ECONF, sono stati aggiunti nuovi campi nel layout del NF-e nel gruppo YA. Informazioni sul pagamento: I campi CNPJPag e UFPag sono facoltativi per l'emittente che desidera informare la CNPJ e l'UF dell'istituto in cui il pagamento è stato elaborato/transato/ricevuto nei casi in cui l'emissione di un e-NF avviene in un istituto diverso. I campi CNPJReceb e idTermPag hanno lo scopo di informare la CNPJ del beneficiario e dell'identificativo del terminale di pagamento ai fini dell'integrazione del pagamento con l'emissione del documento fiscale elettronico.

Questi eventi sono facoltativi. In altre parole, spetta all'azienda decidere se adottarli o meno.

Procedura per la generazione e la convalida di una nota fiscale elettronica

  1. Il file XML viene firmato con un certificato digitale.
  2. La fattura elettronica viene trasmessa alla SEFAZ tramite web service.
  3. La SEFAZ esegue una pre-validazione del file e restituisce un'autorizzazione all'uso per poter movimentare la merce.
  4. Per coprire legalmente il transito del carico, l'azienda stampa il DANFE (Documento Auxiliar da Nota Fiscal Eletrônica), su carta normale.
  5. Il DANFE è un documento estremamente importante che, sebbene generato elettronicamente e convalidato allo stesso modo dalla SEFAZ, deve accompagnare le merci in formato cartaceo durante la loro movimentazione all'interno del Paese.

Il modello elettronico porta grandi benefici alle imprese

Dall'ottobre 2005, quando la SEFAZ ha introdotto la Nota Fiscal elettronica in tutti gli Stati della Federazione, le aziende brasiliane hanno ottenuto grandi vantaggi, soprattutto in termini di agilità amministrativa e di risparmio di costi e di tempo, trasformando quello che inizialmente era un progetto pilota nel più produttivo progresso tecnologico nel settore delle tecnologie di comunicazione commerciale in Brasile.

  • Fluidità nella gestione amministrativa grazie all’integrazione della Nota Fiscal direttamente con l'ERP del cliente senza la necessità di inserire manualmente i dati.
  • Massima sicurezza garantita grazie alla possibilità di integrare sistemi elettronici in grado di verificare l'autenticità delle firme digitali.
  • Archiviazione elettronica degli archivi originali per migliorare l'efficienza amministrativa e la sicurezza dei documenti.
  • Riduzione degli errori contabili grazie all'eliminazione delle attività di digitazione manuale dei dati delle fatture.

Vantaggi dell'aggiornamento continuo della soluzione Global e-Invoicing di EDICOM 

L'evoluzione del sistema di fatturazione elettronica è necessaria per allinearlo agli obiettivi dell'Autorità fiscale del Paese. Il mancato rispetto dei nuovi requisiti tecnici o legali può comportare sanzioni per le aziende. Per questo motivo, è importante tenersi costantemente informati e implementare in tempo gli aggiornamenti corrispondenti.

Le nuove funzionalità che verranno introdotte nel sistema di fatturazione brasiliano possono essere implementate senza alterare le operazioni aziendali grazie a soluzioni come la piattaforma di fatturazione elettronica globale di EDICOM, che si adatta alle specifiche tecniche e legali di ogni Paese in cui opera il cliente.

I progetti di fatturazione elettronica di EDICOM sono soggetti a un monitoraggio permanente dello stato delle norme e dei regolamenti nei Paesi in cui opera.  Qualsiasi cambio o modifica dei requisiti tecnici e legali viene implementato immediatamente e in modo trasparente per il cliente, senza influenzare la sua attività quotidiana.

Servizio EDICOM Brasile NF-e

EDICOM è un fornitore di soluzioni e servizi tecnologici per la fatturazione elettronica in tutto il mondo, compreso il Brasile, dove l'implementazione della Nota Fiscale Elettronica (NF-e) è ormai una realtà da diversi anni.

Sin dalla sua creazione, EDICOM si distingue per essere un’azienda esperta nell'implementazione di soluzioni di fatturazione elettronica e l'esperienza nel mercato brasiliano le ha permesso di offrire soluzioni di alta qualità in questo settore. EDICOM è pronta a consigliare le aziende sul modo migliore per implementare il progetto NF-e e ad aiutare le organizzazioni ad adattarsi alle normative e rispettare gli obblighi fiscali in Brasile.

La piattaforma NF-e di EDICOM è completamente integrabile con i sistemi di gestione aziendale esistenti, il che significa che gli utenti possono emettere fatture elettroniche con la massima facilità e precisione. Inoltre, EDICOM offre anche servizi di fatturazione elettronica B2B e B2G, oltre a soluzioni per la ricezione di fatture dai fornitori e l’invio di fatture a clienti, consentendo alle aziende una gestione efficiente e automatizzata dell'intero ciclo di fatturazione.

L'esperienza e il know-how di EDICOM nell'implementazione di soluzioni di fatturazione elettronica in Brasile, nonché il suo impegno nell'innovazione e nell'eccellenza del servizio verso i propri clienti, fanno di EDICOM un leader del mercato. L'azienda continua a sviluppare soluzioni e servizi avanzati per soddisfare le esigenze delle aziende e garantire la loro conformità fiscale e tributaria.

Deadlines future in Brasile

Rimani informato sulle date chiave di entrata in vigore degli obblighi fiscali e di fatturazione elettronica in tutto il mondo.

EDICOM News Italia | Scopri di più su Fattura Elettronica

Tutto sul sistema di Fatturazione Elettronica del Perù

Il Sistema di Emissione Elettronica - SEE sta per finalizzare la sua attuazione con l'incorporazione del 100% delle aziende

Come funziona il sistema Factura Electrónica en Línea – FEL del Guatemala

Vi spieghiamo tutti i dettagli del nuovo sistema di fatturazione elettronica FEL. L'implementazione del nuovo sistema FEL.

Il modello Peppol 4-corner e il 5-corner Peppol CTC

Peppol è un sistema interoperabile di scambio di documenti elettronici che può funzionare come modello a 4 o a 5 angoli.