Fattura Elettronica

Il Brasile approva la nuova versione 4.0 del CT-e (Conhecimento de Transporte Eletrônico)

CT-e XML

Con il provvedimento ATO COTEPE 123 del 6 dicembre 2022, il Conselho Nacional de Política Fazendária (CONFAZ) ha approvato il "Manual de Orientações do Contribuinte" che comporta l'adozione della nuova versione 4.0 del CT-e XML.

Il CT-e (Conhecimento de Transporte Eletrônico) è il documento fiscale elettronico utilizzato in Brasile per documentare il trasporto di merci.

L'aggiornamento del CT-e XML avrà un impatto sulle aziende emittenti e riceventi di CT-e, CT-e OS (Conhecimento de Transporte Eletrônico Outros Serviços) e GTVe (Guia de Transporte de Valores Eletrônica).

Cosa c'è di nuovo nella versione 4.0 di CT-e (Conhecimento de Transporte Eletrônico)?

Le principali novità introdotte dalla nuova versione del CT-e XML 4.0 sono:

  1. Consolidamento delle note tecniche del MOC 3.00b
  2. Rimozione dell'intestazione SOAP dai web services
  3. Rimozione dei CTe di “rifiuto” e “cancellazione”
  4. Eliminazione del servizio di autorizzazione asincrono
  5. Estensione del numero di sequenza di eventi
  6. Eliminazione del servizio “inutilizzo”

La Secretaria da Fazenda (SEFAZ) ha messo a disposizione un ambiente di prova, attivo da aprile 2023, per le aziende interessate ad aderire. Allo stesso modo, l'ambiente di produzione è disponibile da giugno 2023 per i vettori che desiderano emettere i loro CT-e nel nuovo formato.

L'ATO COTEPE ha stabilito un periodo di transizione tra il CT-e XML versione 4.0 e la versione 3.0, la cui emissione rimarrà valida fino al 31 gennaio 2024. Lo scopo è quello di dare ai vettori di tutto il Paese il tempo sufficiente per fare il salto tecnologico alla versione 4.0.

EDICOM, esperti di compliance normativa

EDICOM, in qualità di fornitore di tecnologia specializzato in EDI e fatturazione elettronica, è attento agli sviluppi legislativi della SEFAZ. Si adatta immediatamente ai nuovi requisiti per l'emissione o la ricezione di CT.e XML 4.0, in modo che le aziende abbiano la piena garanzia di rispettare le nuove normative fiscali in Brasile.

Deadlines future in Brasile

Rimani informato sulle date chiave di entrata in vigore degli obblighi fiscali e di fatturazione elettronica in tutto il mondo.

EDICOM News Italia | Scopri di più su Fattura Elettronica

Romania: Fattura Elettronica B2B a partire dal 1° gennaio 2024

L'emissione di fatture elettroniche è obbligatoria per tutte le aziende a partire dal 1° gennaio 2024

VeriFactu, il sistema di verifica delle fatture per combattere le frodi fiscali in Spagna

Scopri i requisiti che le aziende devono rispettare per adeguarsi al Regolamento VeriFactu.

La Fatturazione Elettronica in Italia

Come funziona il sistema di Fatturazione Elettronica in Italia.